Famiglie storiche

"Il bel Borgo di Poncarale... questo sito non pi lungo di un miglio e mezzo, e altro tanto largo, il quale (per lungo piano) forse non ha pari in tutta la Lombardia... copioso di amene e deliziose ville... dotato di tante buone cose..." con i suoi "cittadini accostumati, cortesi, pacifici" con i suoi "contadini che non mancano di amare e onorare con rispetto..." (A. Gallo - Le vinti giornate dell'agricoltura - gg. I, XVIII, XIX)

Questo fu il paese prescelto da molte illustri casate, quale stabile dimora o come residenza  di campagna. Figure di rilievo che, per doti e prerogative diverse ed a seconda del loro modus vivendi, hanno spaziato chi in campo socio-economico, chi in campo culturale, altre ancora sono state esempi di virt e di dirittura morale. Di tutte sono rimaste tracce gloriose e significative; di alcune, segni tangibili di cui, ancora oggi, i cittadini godono i benefici.

 


 
Tratto da: "BORGO DI PONCARALE - Fogli di storia, cultura ed arte"
di Anna Artioli, Luciano Artioli
Parrocchia di Borgo Poncarale
torna su